Tradimento e risarcimento del danno

Il tradimento o la violazione dell’obbligo di fedeltà coniugale può comportare il risarcimento del danno non patrimoniale da responsabilità aquiliana? Se da un lato l’inosservanza dell’obbligo di fedeltà coniugale rappresenta una violazione particolarmente grave, la quale, determinando normalmente l’intollerabilità della prosecuzione della convivenza, deve ritenersi circostanza sufficiente a giustificare l’addebito… Read more