Tradimento e risarcimento del danno

Il tradimento o la violazione dell’obbligo di fedeltà coniugale può comportare il risarcimento del danno non patrimoniale da responsabilità aquiliana? Se da un lato l’inosservanza dell’obbligo di fedeltà coniugale rappresenta una violazione particolarmente grave, la quale, determinando normalmente l’intollerabilità della prosecuzione della convivenza, deve ritenersi circostanza sufficiente a giustificare l’addebito… Read more

Il principio di offensività nella giurisprudenza costituzionale

Il principio di offensività trova il suo principale fondamento nell’assunto che ad ogni reato deve corrispondere un’offesa ad un bene giuridico “nullum crimen sine iniura“. Il principio di offensività si ricollega al principio della materialità del fatto sancito dall’art. 25 della Carta Costituzionale, secondo comma, dove si parla di “fatto… Read more

Diniego dell’applicazione dell’istituto della messa alla prova

La Suprema Corte di Cassazione con la sentenza che si riporta in commento affronta la questione inerente il diniego dell’applicazione dell’istituto della messa alla prova da parte del giudice investito della richiesta. Nel caso di specie il giudice ha dichiarato il diniego dell’applicazione dell’istituto della messa alla prova, nonostante il… Read more