Fontana del Tritone: Opera di Piazza Barberini

fontana del tritoneLa Fontana del Tritone realizzata tra la fine del 1642 e la metà del 1643 fu commissionata da papa Urbano VIII Barberini che la richiede nell’ambito di una serie di opere, soprattutto fontane, di “pubblico ornamento della città”. In particolare la Fontana del Tritone si trova al centro di Piazza Barberini, già dominata dal grande palazzo della sua famiglia.

La Fontana del Tritone è scolpita interamente in travertino ed è composta da una vasca mistilinea che contiene, partendo dal basso, una serie di quattro delfini che sostengono con le loro code intrecciate, una grande conchiglia con le valve aperte, sopra le quali si eleva imponente il dio Tritone con le gambe squamose di un mostro marino, la testa all’indietro, nell’atto di soffiare in una grande conchiglia tortile, sostenuta con le braccia levate verso l’alto, che irrora di acqua tutta l’opera.

Altro aspetto importante, tra le code dei delfini sono intrecciati gli stemmi papali con le tre api simbolo della famiglia Barberini e nel complesso tutta La Fontana del Tritone è proprio un messaggio di esaltazione della famiglia Barberini, non solo per le api, che alludono al trionfo della Divina Provvidenza ma per i delfini che simboleggiano i benefici elargiti dalla famiglia pontificia e con il tritone che annuncia al mondo la gloria del Pontefice o l’immortalità raggiunta grazie allo studio delle discipline umaniste.

La Fontana del Tritone rientra perfettamente nella nuova concezione barocca dello spazio, dove la parte scultorea si lega perfettamente alla struttura architettonica anzi la assorbe.

La particolarità da sottolineare in questa fontana, che Bernini utilizza per la prima volta e che sfrutterà di nuovo in seguito, è la BASE CAVA del gruppo scultoreo principale, ovvero quest’ultimo non poggia su un balaustro o un pilastro ma su una composizione, le code dei delfini, con il vuoto al centro che da slancio ed eleganza a tutto l’impianto.

Non resta altro che andare a Piazza Barberini per ammirarla in tutto il suo splendore.

2 thoughts on “Fontana del Tritone: Opera di Piazza Barberini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *