Decoro architettonico. Tra legge e regolamento condominiale

Il c.d. decoro architettonico in ambito condominiale trova una specifica tutela nell’art. 1120 C.c., laddove vieta “le innovazioni che possano recare pregiudizio alla stabilità o alla sicurezza del fabbricato, che ne alterino il decoro architettonico  o che rendano talune parti comuni dell’edificio inservibili all’uso o al godimento anche di un… Read more

Il diritto dell’adottato all’accesso alle proprie origini

Il diritto dell’adottato all’accesso alle proprie origini trova una sua disciplina giuridica nell’art. 28 Legge sull’adozione (L. 4 Maggio 1983, n. 184), comma 5 e 6: L’adottato, raggiunta l’età di venticinque anni, può accedere a informazioni che riguardano la sua origine e l’identità dei propri genitori biologici. Può farlo anche… Read more

Mutatio ed emendatio libelli

La questione relativa alla mutatio ed emendatio libelli, a seguito dei mutamenti del quadro normativo di riferimento ad opera del legislatore, anche costituzionale, e dei corrispondenti mutamenti nella giurisprudenza di legittimità, è stata oggetto di intenso dibattito giurisprudenziale, nel silentium legis, conclusosi con l’intervento nomofilattico compositivo. Il principio secondo il… Read more