Gaby Deslys: la vie scandaleuse d’une actrice

gaby deslys

Gaby Deslys

Gaby Deslys, nome d’arte di Marie Elsie Gabrielle Caire (Marsiglia, 4 Novembre 1881 – Parigi, 11 Febbraio 1920), è stata una celebre e popolare attrice, ballerina e cantante di origine francese.

Dotata di un fascino seducente Gaby Deslys sin da piccola mostra la sua passione per la danza e per il teatro. Giovanissima, alla sola età di sedici anni, entra a fa parte del coro presso il Teatro Parisienne di Parigi, contro il volere di suo padre che avrebbe preferito un lavoro più tradizionale. Nonostante il suo ruolo fosse molto ridotto Gaby Deslys vuole a tutti costi affermarsi come attrice e ballerina. Il suo impegno unitamente ad un duro lavoro la portano ad emergere, in termini di popolarità, nell’ampio panorama teatrale parigino per poi travalicare in breve tempo i confini territoriali francesi alla volta di Londra, dove ottiene un enorme successo grazie ad una esibizione nella quale appare con le braccia scoperte.

La notorietà la porta ad essere corteggiata dal re Manuel II del Portogallo che, in un viaggio a Parigi, dopo averla notata in uno spettacolo teatrale rimane fortemente colpito dalla sua bellezza che volle a tutti i costi incontrarla e conoscerla.

Gaby Deslys diventa così l’amante del re Manuel II del Portogallo dando vita ad un vero e proprio scandalo che riempie le pagine della cronaca mondiale. Una relazione tutt’altro che nascosta anzi divulgata con una serie di viaggi pubblici e regali di collane di diamanti.

Ma con la rivoluzione repubblicana in Portogallo il re è costretto da esiliare e la relazione con Gaby Deslys man mano giunge a naturale conclusione.

Archiviata la relazione con il re Manuel II del Portogallo, Gaby Deslys prosegue la sua proficua carriera teatrale ottenendo svariati successi tra Parigi, Londra e New York.

Gli anni seguenti non sono molto semplici: nel 1919 Gaby Deslys contrae l’influenza spagnola e muore l’anno successivo lasciando tutti i suoi averi ai poveri di Marsiglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *