Ordinanza di rigetto della richiesta di messa alla prova

ordinanzaLa Suprema Corte di Cassazione con la sentenza che di seguito si commenta si pronuncia in relazione alla possibilità o meno dell’ impugnazione autonoma, con il deposito del ricorso per cassazione, dell’ordinanza con la quale viene rigettata dal Giudice dell’Udienza Preliminare l’istanza formulata dall’imputato di accedere all’istituto giuridico della messa alla prova con conseguente sospensione del processo, introdotto nel nostro sistema giudiziario con Legge n. 67 del 2014.

Ed invero, a parere della giurisprudenza di legittimità, pressochè unanime  a cui fa eco in particolare la recente sentenza delle Sezioni Unite della Suprema Corte di Cassazione (Sezioni Unite, udienza del 31 Marzo – Anno 2016, r.g. 37651/2016, attualmente in attesa di deposito), che chiamate a pronunciarsi sulla specifica questione ovvero “se l’ordinanza con cui il Giudice dell’Udienza Preliminare rigetta la richiesta dell’imputato di ammissione al procedimento con messa alla prova sia autonomamente ricorribile per cassazione ovvero sia impugnabile solo congiuntamente alla sentenza che definisce il grado di giudizio a norma dell’articolo 586 Codice di Procedura Penale, hanno di recente affermato che

“l’ordinanza non è immediatamente impugnabile, in quanto la richiesta può essere riproposta nel giudizio, prima della dichiarazione di apertura del dibattimento”.

Ne consegue che il ricorso immediato e autonomo per cassazione avverso l’ordinanza con la quale il Giudice rigetta la richiesta di messa alla prova è inammissibile.

Nell’ipotesi in cui  anche la richiesta, nuovamente riproposta nel giudizio prima della dichiarazione di apertura del dibattimento sia rigettata, la relativa ordinanza (di rigetto) è impugnabile dinanzi la Corte di Cassazione solo congiuntamente alla sentenza che definisce il relativo grado di giudizio.

Corte di Cassazione Penale Sent. Sez. 3 Num. 23739 Anno 2016

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *