Il principio di offensività nella giurisprudenza costituzionale

Il principio di offensività trova il suo principale fondamento nell’assunto che ad ogni reato deve corrispondere un’offesa ad un bene giuridico “nullum crimen sine iniura“. Il principio di offensività si ricollega al principio della materialità del fatto sancito dall’art. 25 della Carta Costituzionale, secondo comma, dove si parla di “fatto… Read more“Il principio di offensività nella giurisprudenza costituzionale”

Reato continuato e particolare tenuità del fatto

Il reato continuato trova una specifica disciplina nell’art. 81, comma secondo, C.p., ovvero “…chi con più azioni od omissioni, esecutive di un medesimo disegno criminoso, commette anche in tempi diversi più violazioni della stessa o di diverse disposizioni di legge“. Si parla di concorso materiale di reati, che ricorre anche… Read more“Reato continuato e particolare tenuità del fatto”

Atti sessuali con minorenne

La fattispecie, peraltro normativamente complessa, degli atti sessuali con minorenne è disciplinata in primis dal dispositivo dell’art. 609 quater C.p., che stabilisce: “Soggiace alla pena stabilita dall’articolo 609-bis chiunque, al di fuori delle ipotesi previste in detto articolo, compie atti sessuali con persona che, al momento del fatto: 1) non… Read more“Atti sessuali con minorenne”

Particolare tenuità del fatto

L’esclusione della punibilità per particolare tenuità del fatto è disciplinata dall’art. 131 bis C.p. introdotto dal D.Lgs. n. 28 del 16 Marzo 2015, entrato in vigore il 2 Aprile del 2015, e opera come causa di non punibilità per reati in cui l’offesa sia “particolarmente tenue” in relazione anche all’entità… Read more“Particolare tenuità del fatto”